giovedì 27 luglio 2017

Yotaphone 3 si affaccia sul mercato

Stiamo a fine luglio 2017 e su Internet è apparso il primo sito che mette in vendita il nuovo dispositivo di Yota.

Nelle mie ricerche sono incappato in un sito pakistano che vende  a 40.000 Rupie Pakistane il nostro dispositivo. Al cambio di oggi mi risulta che il prezzo in Euro sia di 325 Euro. Non è ancora acquistabile, ma è in stato Coming Soon ... vediamo quando sarà disponibile ... seguirò questa pagina quotidianamente (o quasi).

AGGIORNAMENTO 18 agosto 2017
Sono stato in ferie due settimane e abbiamo avuto un po' di novità. La pagina ufficiale di Yota su vk.com (il social network più usato in Russia) riporta due notizie importanti:

27 luglio: appaiono delle nuove foto di Yota 3 (sembra che sarà questo il nome ufficiale del nuovo dispositivo).
 In queste due foto il dettaglio che mi ha colpito maggiormente è quel pulsante posto sotto lo schermo amoled.
Sembrerebbe un lettore di impronte digitali frontale, una bella novità a mio avviso.

Sotto lo schermo EPD invece possiamo leggere la scritta YOTA, sul mio attuale telefono leggo invece YOTAPHONE. Da qui si hanno maggiori dettagli sul nuovo nome del dispositivo, che perde lòe lettere PHONE.









 Qui oltre i due dettagli accennati sopra si cede la fotocamera posteriore con flash LED non più in posizione centrale, ma spostati nell'angolo in alto a sinistra.
Idem per la fotocamera anteriore che invece si è spostata a sinistra della capsula auricolare, sull'attuale invece è a destra.

Qui un dettaglio della fotocamera  e LED posteriore.

Il telefono perde quella forma a "saponetta" del due, la forma ricorda molto quella del vecchio Samsung S2, con spigoli meno arrotondati.
Il tutto, mi sembra, per ospitare più agevolmente lo schermo amoled e ridurre il bordo in alto.












18 agosto: appare una nuova immagine sempre sulla stessa pagina.
Questa è di più difficile interpretazione. Ma non mi arrendo facilmente. Ho dato in pasto l'immagine al sito https://www.onlineocr.net/  e ho chiesto di esportare il testo prima in russo e poi in cinese. Il testo esportato lo ho poi dato in pasto al traduttore di Google. Ci si capisce veramente poco, ma da ciò che ho intuito il prossimo 23 agosto presso il consolato russo di Pechino sarà presentato un nuovo dispositivo ... che sia la volta buona?
Anche quì si può notare che qui ricorre la parola Yota 3 più volte, ciò aiuta a capire che il nome cambierà, come scrivevo prima.

sempre lo stesso giorno appare anche l'agenda della presentazione:

Sempre utilizzando lo stesso procedimento di prima sono riuscito ad avere una mezza traduzione.
Se ho capito bene il dispositivo sarà presentato tra le 15:30 e le 16:00 orario di Pechino, ovvero le 9:30 dello stesso giorno in Italia.